ACI Global Servizi – società dell’Automobile Club d’Italia – fornirà assistenza tecnica agli equipaggi iscritti al Circuito Stradale del Mugello – la rievocazione storica del leggendario “Gran Premio del Mugello”, una delle più antiche competizioni d’Italia – che si svolgerà dal 29 aprile al 1° maggio con partenza da Firenze.

L’Automobile Club d’Italia, l’Automobile Club   Firenze, il Club ACI   Storico, con l’organizzazione della Scuderia Automobilistica Clemente Biondetti faranno rinascere la competizione sotto forma di gara di regolarità classica.

Il “Gran Premio del Mugello” originario (disputato tra il 1914 ed il 1970) si svolgeva in un anello di strade formate dalla S.S. della Futa che unisce Firenze a Bologna e da quella del Passo del Giogo. L’imminente edizione 2022 del Circuito Stradale del Mugello è inserita in un incantevole scenario che attraverserà i paesaggi più suggestivi della Toscana, prevede due giorni di gara – con verifiche venerdì 29 aprile – che, con partenza da Firenze, toccherà le spettacolari Colline del Chianti nella giornata di sabato 30 aprile, per poi ripercorrere lo storico tracciato della corsa e concludersi nel Mugello l’indomani.

La partecipazione alla gara di regolarità classica sarà riservata a straordinarie vetture prodotte fino al 1990, ma sarà prevista una particolare categoria per vetture gran turismo stradali costruite a partire dal 1991.

ACI Global Servizi, Official Sponsor del Circuito Stradale del Mugello, garantirà l’assistenza tecnica ai veicoli iscritti attraverso il presidio di mezzi ACI Global Soccorso Stradale 803.116. Tutto ciò all’insegna della tranquillità dei concorrenti nonché della sicurezza e protezione delle vetture.

Con i servizi “Passione d’Epoca” ACI Global Servizi è al fianco degli appassionati di veicoli storici e al servizio degli Organizzatori di gare ed eventi motoristici. Tali servizi sono un invito a partecipare con serenità, passione e tanta adrenalina agli eventi motoristici organizzati ovunque in Italia grazie alla capillarità della propria rete di officine.

Anche il Circuito Stradale del Mugello vedrà partecipare un equipaggio di ACI Global Servizi: il team sarà a bordo di una Porsche 356 SC COUPE’ del 1965.

I servizi Passione d’Epoca costituiscono un’area di sviluppo su cui evolve costantemente la specializzazione del network di ACI Global Servizi, per supportare, come Partner del Club ACI Storico, le specifiche richieste di questo segmento di mercato.

Si tratta di servizi che rappresentano la naturale evoluzione del concetto di assistenza di ACI Global Servizi rivolta con dedizione e affidabilità anche ai veicoli d’epoca che si aggiungono all’ampia gamma dei servizi di mobilità erogati dalla Società dell’ACI.